Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

CRM e ERP: qual è la differenza tra i due software?

Quali sono i vantaggi del CRM e dell’ERP? Qual è la differenza tra i due software? Possono essere integrati? Ne parliamo in quest'articolo.
crm erp differenza

Una realtà imprenditoriale necessita di una adeguata organizzazione: perciò è indispensabile che abbia le migliori tecnologie per la sua gestione.

Vendite e operatività sono due aree importanti per il successo di un’impresa, perciò vanno equipaggiate con migliori sistemi gestionali e organizzativi: il CRM per il reparto vendite e l’ERP per la gestione operativa aziendale.

Vediamo quali sono i vantaggi del CRM e quelli dell’ERP, qual è la differenza tra i due software e come integrarle con il software all in one Odoo.

CRM: cos'è e quali sono i suoi vantaggi?

All’interno della realtà aziendale la relazione con il cliente gioca un ruolo essenziale nel mantenimento, o nell’incremento, della fiducia verso il tuo brand o prodotto.

Il software CRM (Customer Relatioship Management) permette una gestione più semplice ed organizzata dei rapporti tra la tua azienda e i clienti. Il CRM semplifica il tracciamento di tutti i contatti, i documenti, il ciclo vendita, rendendolo più organizzato.

I vantaggi del CRM

Attraverso l’uso di un CRM aumenta la produttività del reparto vendita rendendolo più efficiente e migliora il servizio clienti.

I suoi principali vantaggi sono:

  • Gestione dei dati e del cliente sin dal primo contatto: il software riesce a catalogare tutte le informazioni per ogni singolo cliente, permettendo un accesso ai dati decisamente più rapido e completo.
  • Tracciamento del ciclo di vendita: grazie a un sistema di tracciamento delle vendite molto preciso il CRM permette di seguire ogni cliente dalla fase di selezione del prodotto sino alla vendita, mantenendo in archivio ogni singola informazione.
  • Analisi sulle vendite: grazie alle informazioni che vengono raccolte durante il processo di vendita diventa possibile effettuare un’analisi molto precisa sulle vendite di un determinato prodotto. Questo porta, ad esempio, a definire migliori e più efficaci campagne di marketing.

ERP: cos'è e quali sono i suoi vantaggi?

Un software ERP (Enterprise Resource Planning) aiuta la tua azienda nella gestione delle risorse quali, ad esempio, il magazzino, i fornitori, la produzione, il personale vendite.

A differenza del CRM, che è un software solo, l’ERP prevede un insieme di moduli, ciascuno dedicato a una precisa funzione, in base alle esigenze dell’azienda stessa.

I vantaggi dell'ERP

L’ERP permette di rendere le attività aziendali più efficienti snellendo il flusso di informazione tra un reparto e l’altro e migliora i processi decisionali poiché integra tutti i dati aziendali.

I principali vantaggi che derivano dall’utilizzo di un ERP sono:

  • Ottimizzazione dei flussi aziendali: grazie a una migliore gestione delle risorse diventa possibile attuare una sostanziale riduzione degli sprechi.
  • Gestione delle attività di produzione: la migliore organizzazione dell’approvvigionamento delle risorse e delle materie prime assicura una migliore gestione ed efficienza a complessiva dell’azienda.
  • Amministrazione della contabilità: grazie alla presenza di un registro preciso delle materie e delle risorse, diventa più rapido e preciso eseguire la contabilità, riducendo dunque il margine di errore.

CRM e ERP: qual è la differenza?

Qual è, dunque, nella sostanza la differenza tra i due software?

Il CRM genera e organizza i dati relativi al cliente; permette di automatizzare i processi di gestione del cliente, seguendolo non solo durante le base di acquisto, ma anche durante l’assistenza e i contatti.

L’ERP coordina i flussi organizzativi dell’azienda; si occupa di gestire tutto quello che riguarda il reparto di produzione, la contabilità e coordinare la catena di distribuzione.

La scelta del software dipende dalle specifiche necessità dell’azienda stessa, tenendo conto di fattori quali il flusso di clienti, se l’azienda fornisce un servizio o un prodotto, quanto è estesa la sua produzione.

CRM e ERP: possono essere integrati?

Integrare i due software consente di migliorare, anche significativamente, la qualità e la produttività aziendale. In particolare l’integrazione tra CRM e ERP risulta molto vantaggiosa quando si gestisce una grande azienda (ma non solo!).

L’integrazione dei due software assicura un flusso di dati diretto fra i due sistemi di gestione. In questo modo si può raccogliere una quantità di dati notevole e catalogarli in modo organizzati, rendendo più agili le fasi di analisi e redazione dei report per comprendere la migliore strategia da attuare.

Odoo: integra ERP e CRM

Odoo è un gestionale completo: un ERP, un CRM e non solo.

Questo software all in one permette infatti di integrare ERP e CRM; è una soluzione modulare e intuitiva per la gestione dell’intera azienda. Il software è una suite di app con moduli che coprono tutte le funzionalità di un’azienda: CRM, note spese, vendite, produzione, e-commerce, fatturazione, inventario, gestione progetti e tanto altro ancora.

Non più singoli software da far dialogare, ma un software solo ricco di funzionalità: ottimizzerai tutti i tuoi processi aziendali.

Integra CRM e ERP e incrementa la tua produttività!

Scegli per la tua azienda un software ERP e CRM, efficiente e integrabile.

Contattaci: ti presenteremo Odoo e ti forniremo una demo gratuita.

In questo articolo

Potrebbe interessarti anche